16 dicembre 2009 / 13:25 / tra 8 anni

Maroni oggi da Napolitano con ddl su Web e cortei

ROMA (Reuters) - Le misure per impedire l‘incitamento alla violenza sul Web e garantire la sicurezza nelle manifestazioni saranno contenute in un disegno di legge che il ministro dell‘Interno Roberto Maroni porterà oggi al Quirinale per discuterne con il presidente Giorgio Napolitano.

<p>Maroni in una foto d'archivio. REUTERS/Ciro De Luca/Agnfoto</p>

Lo ha detto lo stesso Maroni conversando coi giornalisti alla Camera, come confermato dal Viminale.

Dopo l‘aggressione, domenica a Milano, al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi da parte di un 42enne psicolabile e la nascita sui social network di alcuni gruppi inneggianti all‘aggressore, Maroni ieri aveva prospettato la possibilità di norme ad hoc per Web e cortei da portare al Consiglio dei ministri di domani.

Si tratta di un annuncio che ha suscitato non poche polemiche. Maroni ha comunque sottolineato che la decisione di affidarsi a un ddl anziché a un decreto legge mira proprio a evitare forzature e censure.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below