15 settembre 2009 / 19:24 / 8 anni fa

Wall Street Journal farà pagare lettori "mobili"

NEW YORK (Reuters) - Il Wall Street Journal inizierà presto a far pagare i lettori che usano apparecchi portatili come i BlackBerry per leggere le sue notizie. Lo ha annunciato oggi il proprietario del quotidiano Rupert Murdoch.

<p>Una immagine di archivio di Rupert Murdoch REUTERS/Rick Wilking</p>

La mossa, che Murdoch, amministratore delegato di News Corp, ha annunciato ad una conferenza di Goldman Sachs a New York, è un tentativo di trovare una nuova strada peri quotidiani di trarre profitti da un modo sempre più popolare fra i lettori di attingere alle notizie.

Il Journal inizierà a far pagare per l‘accesso sui portatili “in un mese o due”, ha detto Murdoch.

In base a questo progetto, chi non è abbonato al Journal pagherà due dollari alla settimana per l‘accesso da portatili, e gli abbonati pagheranno un dollaro a settimana, mentre chi è abbonato sia al giornale che alla versione online avrà il servizio da portatili gratuito.

Far pagare l‘accesso da portatili è uno dei modi più concreti con cui i quotidiani Usa hanno tentato di aumentare i profitti, in un momento in cui il calo della diffusione e della pubblicità minaccia la sopravvivenza dei giornali.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below