22 giugno 2009 / 15:49 / 8 anni fa

Ericsson firma concessione uso brevetti tecnologia Lte

STOCCOLMA (Reuters) - La svedese Ericsson produttrice di apparecchiature per telecomunicazioni ha firmato i primi accordi sui brevetti della tecnologia Lte, che permetterà ad altre aziende di usare tale tecnologia.

<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Bob Strong (SWEDEN BUSINESS)</p>

Lo ha detto oggi un dirigente di Ericsson.

Gustav Brismark, vicepresidente del settore strategie brevetti ha detto a Reuters che l‘azienda ha già avuto di 80 accordi simili per precedenti accordi sui brevetti per tecnologie di rete di portatili, come Gsm e Wcdma.

“Sono stati firmati i primi accordi riguardanti Lte, e nel tempo più o meno altri accordi saranno rinegoziati, compreso Lte, ma non sarà fatto in un giorno”, ha detto.

Lte, o Long Term Evolution, è una nuova tecnologia ad alta velocità per telefonini, testa a potenziare la capacità delle reti wireless per fronteggiare un crescente volume di dati.

Ericsson investe fortemente in ricerca e sviluppo. Gli accordi di licenza per brevetti sono un modo per capitalizzare tali investimenti.

“Vediamo che stiamo mantenendo la nostra posizione di leader, passando da Gsm a Wcdma a Lte. E’ importante proseguire nella strategia di guadagnare dalle licenze come parte degli introiti di Ericsson”, ha spiegato Brismark.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below