16 aprile 2009 / 10:30 / tra 9 anni

Nokia, giù utili e ricavi, margini oltre stime in trim1

HELSINKI (Reuters) - Nokia ha chiuso il primo trimestre con utili e ricavi inferiori alle attese e conferma di stimare una flessione del 10% del mercato dei cellulari a livello mondiale nel 2009.

<p>Nokia, gi&ugrave; utili e ricavi, margini oltre stime in trim1. REUTERS/Heikki Saukkomaa/Lehtikuva</p>

Il titolo, però, reagisce bene, grazie alla tenuta dei margini, e, attorno alle 12,35 italiane, sale del 9,67%, a 11,11 euro, sui massimi di giornata.

I ricavi netti del trimestre sono stati pari a 9,3 miliardi, contro i 9,706 previsti e i 12,7 del quarto trimestre 2008.

L‘utile per azione non-Ifrs si è attestato a 0,10 euro, contro gli 0,11 euro stimati dagli analisti interpellati da Reuters. L‘Eps si è attestato a 0,03 euro, contro un consensus di 0,06 euro e 0,32 euro un anno prima.

Fra gennaio e marzo, la quota di mercato del gruppo finlandese è stata del 37%, contro una previsione del 37,4%. Nokia ha detto di continuare a puntare a un incremento della quota di mercato nel 2009. In particolare, ha anticipato un aumento sequenziale della quota di mercato nel secondo trimestre.

Il prezzo medio dei cellulari è stato di 65 euro, rispetto ad attese di 69 euro.

Gli analisti sottolineano la tenuta dei margini della divisione cellulari: il margine operativo è stato del 10,4%, contro stime dell‘8,6%.

“Penso che il numero chiave sia il margine sui cellulari, che rimane sopra il 10%, un risultato superiore alle attese”, commenta James Dawson di Morgan Stanley.

“I numeri dei cellulari sono buoni. L‘outlook sui margini è stato confermato”, ha aggiunto Richard Windsor di Nomura.

Qualche timore degli analisti per la flessione delle spedizioni, che, peraltro, nel primo trimestre sono state migliori delle aspettative. Nokia, infatti, ha consegnato 93,2 milioni di cellulari, contro attese di 90,5 milioni. Oltre le previsioni anche le spedizioni totali dell‘industria della telefonia mobile: 255 milioni di unità, contro un consensus di 242 milioni.

“E’ positivo che non abbiano cambiato l‘outlook”, ha sottolineato Caroline Milanesi di Gartner.

Intervistato da Bloomberg Tv, Rick Simonson, direttore finanziaria di Nokia, ha detto che ci sono segnali di stabilizzazione del mercato in alcune aree, ma ha aggiunto che è troppo presto per dire che è stato toccato il fondo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below