20 luglio 2008 / 15:42 / tra 9 anni

Giappone, aziende lavorano a standard batterie auto litio-ione

TOKYO (Reuters) - Toyota, Nissan, Matsushita e altre società giapponesi lavoreranno insieme per fissare standard comuni per le batterie litio-ione in corso di progettazione per alimentare le auto di prossima generazione. Lo scrive oggi il quotidiano finanziario giapponese Nikkei.

<p>Logo Toyota in un'immagine d'archivio. REUTERS/Issei Kato (Giappone)</p>

Sotto la guida di un ente del ministero dell‘Economia, del Commercio e dell‘Industria del Sol levante, nove aziende produttrici di auto e moto, sei fabbricanti di batterie e la società di servizi energetici Tokyo Electric Power Co elaboreranno una bozza degli standard relativi ai metodi di test e di carica, di sicurezza dei veicoli e altri settori.

Il gruppo punta a imporre le sue specifiche all‘Organizzazione Internazionale per gli Standard con l‘obiettivo di arrivare a una misura globale per la produzione delle nuove batterie, dice il giornale.

Le batterie litio-ionio, usate di solito oggi in computer portatili e telefoni cellulari, sono considerate una componente fondamentale per migliorare le prestazioni dei veicoli elettrici e delle auto ibride.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below