23 marzo 2008 / 15:50 / 10 anni fa

Cina, settore Internet in 3-4 anni rappresenterà 15% Pil

LONDRA (Reuters) - La Cina, paese che conta oggi il maggior numero di utenti Internet al mondo, potrebbe registrare nei prossimi 3-4 anni un raddoppio del peso dell‘attività indotta dal web nel proprio Prodotto interno lordo, grazie allo sviluppo del commercio elettronico.

<p>Un internet point. REUTERS PICTURE</p>

Cai Mingzhao, vice ministro dell‘Ufficio d‘informazione del Consiglio degli Affari di Stato (Scio) cinese, l‘amministrazione competenze su Internet, ha detto ieri a Reuters che il numero di navigatori Internet in Cina dovrebbe raggiungere i 300 milioni entro la fine dell‘anno, rispetto agli attuali 230.

“Il settore di Internet rappresenta circa il 7% del Pil cinese. Con un aumento del tasso di penetrazione di Internet e il successo crescente del commercio elettronico, questa fetta dovrebbe arrivare al 15% circa”, ha detto Mingzhao.

Il tasso di penetrazione di Internet in Cina era del 17,7% nel febbraio scorso, rispetto alla media mondiale del 19% e al 70% degli Usa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below