January 17, 2008 / 7:22 AM / 11 years ago

Il computer può aiutare il cane a comunicare

BUDAPEST (Reuters) - Gli scienziati ungheresi stanno lavorando ad un software che analizza l’abbaiare dei cani e può consentire alle persone di riconoscere meglio le emozioni basilari dei cani. E’ quanto ha annunciato l’etologo ungherese Csaba Molnar.

Immagine di quattro cani in posa sopra quattro schermi di computer. REUTERS/Paul Yeung (HONG KONG)

Molnar ed i suoi colleghi della ELTE University di Budapest stanno provando il software che monitora le reazioni emotive di 14 cani indotti a sei diverse situazioni restando soli, davanti ad una palla, nel giocare, nel litigare, andando a passeggio o incontrando uno sconosciuto.

“Una possibile applicazione commerciale sarebbe un apparecchio per la comunicazione tra uomo e cane”, ha detto lo scienziato a Reuters.

Il computer riconosce correttamente le reazioni emotive dai latrati del cane nel 43% dei casi mentre le persone in genere arrivano al 40%.

Gli scienziati sono convinti che il software potrà essere ignorato.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below