19 maggio 2017 / 08:34 / tra 6 mesi

Intenzioni di voto, testa a testa tra Pd e M5s

ROMA (Reuters) - Nell‘ultima settimana il Pd e il M5S sono quasi alla pari (28,6% a 28,5%), dopo mesi in cui il movimento fondato da Beppe Grillo era stato primo partito italiano.

Il leader del M5s Beppe Grillo. REUTERS/Remo Casilli

E’ quanto emerge dalle intenzioni di voto elaborate dall‘Istituto Ixè per Agorà (Raitre).

A destra, Forza Italia resta in vantaggio sulla Lega Nord (12,9% a 12,4%).

Stabile al 33% la fiducia nel premier Paolo Gentiloni mentre Matteo Renzi guadagna un punto, passando dal 30% al 31%. Il governo nel suo complesso sale dal 29% al 30%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below