February 26, 2020 / 9:30 AM / a month ago

Atlantia, F2i smentisce interesse a salire oltre 50% Aspi con apporto asset

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Il fondo infrastrutturale F2i smentisce le indiscrezioni stampa di un suo interesse ad ottenere la maggioranza della controllata di Atlantia Autostrade per l’Italia (Aspi) attraverso il conferimento di asset.

“F2i Sgr, a fronte delle continue e fantasiose indiscrezioni apparse sui giornali in merito a futuri assetti dell’azionariato di Aspi, smentisce tali ricostruzioni e in particolare i contenuti che la riguardano nell’odierno articolo pubblicato da quotidiano MF”, si legge in una nota.

Oggi MF scrive che il fondo guidato da Renato Ravanelli punta a conquistare la maggioranza di Aspi conferendo tutte le infrastrutture in portafoglio (dalla logistica alle reti di distribuzione energetiche) nella società al momento controllata da Atlantia. Con questo apporto di asset F2i otterrebbe una quota tra il 50 e il 60% di Aspi, scrive il quotidiano, mentre Atlantia scenderebbe al 30-35%.

Elisa Anzolin, in redazione a Milano Cristina Carlevaro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below