19 agosto 2008 / 16:29 / tra 9 anni

Private equity, Louis Gerstner lascia presidenza di Carlyle

NEW YORK, 19 agosto (Reuters) - Louis Gerstner, presidente del gruppo di private equity Carlyle, ha annunciato che andrà in pensione e diverrà consulente esterno della società.

Carlyle non ha ancora nominato il successore di Gerstner, ma un nome verrà indicato a breve.

Gerstner ha motivato l‘addio alla poltrona che occupava dal gennaio 2003 con altri impegni e obiettivi da perseguire.

Prima di arrivare in Carlyle, Gerstner era stato presidente di Ibm (IBM.N). Il manager diverrà consulente dalla fine di settembre.

Carlyle ha un portafoglio di asset per un controvalore di circa 83 miliardi di dollari. In Italia, il gruppo è guidato da Marco De Benedetti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below