23 novembre 2010 / 13:31 / tra 7 anni

Gm, holding Al Waleed ha sottoscritto ipo per 500 mln dlr - nota

JEDDAH, 23 novembre (Reuters) - In occasione del debutto in borsa della scorsa settimana la saudita Kingdom Holding (4280.SE), che fa capo al principe al Waleed bin Talal, ha sottoscritto una quota pari a 500 milioni di dollari in azioni General Motors (GM.N).

Lo dice una nota del gruppo.

“Kingdom Holding e il presidente, il principe Alwalled bin Talal, hanno sottoscritto l‘offerta pubblica iniziale di General Motors per 500 milioni di dollari, corrispondenti a 1% del valore della società” dice il comunicato.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below