February 25, 2020 / 2:58 PM / a month ago

Citi, Credit Suisse, Nomura limitano viaggi in Italia su timori coronavirus - fonti

LONDRA/MILANO, 25 febbraio (Reuters) - Banche d’investimento come Citigroup, Credit Suisse e Nomura Holdings hanno ridotto i viaggi in Italia per paura dell’epidemia di coronavirus in rapida diffusione nella parte settentrionale del paese e potenzialmente nel resto d’Europa.

Lo hanno riferito a Reuters quattro fonti distinte.

Citi ha detto al suo staff diretto nella capitale finanziaria di Milano o in altre città del Nord Italia di rinviare i loro viaggi o di richiedere l’approvazione dei massimi dirigenti, se sono al lavoro su importanti operazioni, affermano le fonti, che parlano in condizioni di anonimato in quanto le policy interne della banca sono riservate.

Credit Suisse ha informato anche i suoi banchieri che intendevano viaggiare in e dal Nord Italia, in particolare attraverso gli aeroporti di Milano e Bologna, che necessiteranno di permessi extra, affermano due delle fonti.

Nomura ha invece adottato un approccio più rigoroso, mettendo al bando i paesi che contano vittime di coronavirus, Francia e Italia inclusi, e vietando al suo staff di viaggiare nei suddetti paesi, secondo le fonti.

La banca giapponese ha anche detto ai suoi impiegati che lavorano a Milano e a Parigi di non programmare visite di lavoro per clienti esteri, secondo una delle fonti.

“Sono tutti a terra”, ha detto la fonte parlando dei banchieri di Nomura.

Citi, Credit Suisse e Nomura non hanno commentato.

È la prima volta che le banche limitano i viaggi in Europa, con la maggior parte delle istituzioni finanziarie che hanno proibito finora solo i viaggi in Cina continentale, imponendo una quarantena di 14 giorni per gli impiegati ritornati recentemente.

La maggior parte dei banchieri a Londra che intendono incontrare clienti in Italia temono di doversi sottoporre alle stesse misure di quarantena dopo il viaggio di ritorno per Londra, secondo le fonti.

Altre banche come Barclays e Morgan Stanley hanno detto ai loro impiegati a Milano di evitare i viaggi nei loro uffici rispettivi nel centro di Milano, secondo altre due fonti.

Credit Suisse ha anche incoraggiato i banchieri locali a lavorare da casa e a intavolare chiamate con i loro clienti anziché incontri faccia a faccia, secondo le fonti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below