December 18, 2018 / 7:13 AM / a year ago

Unicredit, raggiunto accordo defnitivo e transattivo con Caius Capital su cashes

MILANO, 18 dicembre (Reuters) - Unicredit e Caius Capital comunicano congiuntamente di aver raggiunto un accordo definitivo e transattivo della controversia relativa ai ‘cashes’.

Di conseguenza la banca italiana rinuncia agli atti del giudizio avviato nei confronti di Caius e dei fondi da esso gestiti.

Caius - che non intende intraprendere ulteriori iniziative pubbliche, legali o regolamentari in relazione a UniCredit o ai suoi strumenti finanziari - ha versato “un importo omnicomprensivo” a favore di UniCredit, dice la nota.

Unicredit aveva chiesto lo scorso agosto un risarcimento danni per circa 90 milioni in conseguenza delle iniziative assunte dall’hedge fund Caius Capital e dai fondi.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below