4 luglio 2017 / 17:36 / tra 4 mesi

Class, Intesa SP ha quota aggregata 19,095% con bond Pop Vicenza

MILANO, 4 luglio (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha una partecipazione aggregata pari al 19,095% del capitale di Class Editori per effetto dell‘acquisizione delle banche venete.

E’ quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

La banca guidata da Carlo Messina ha rilevato il prestito obbligazionario convertibile “EUROCLASS MULTIMEDIA HOLDING SA 2014-2019”, con scadenza 1 luglio 2019, che era in mano della Banca Popolare di Vicenza, controllata da Quaestio Capital Management Sgr, nell‘ambito dell‘acquisizione di un ramo d‘attività dell‘istituto vicentino.

L‘operazione è datata 26 giugno scorso. Intesa Sanpaolo -- che ha in portafoglio la quota del gruppo editoriale attraverso le controllate Fideuram-Intesa SanPaolo Private Banking e Cassa di Risparmio del Veneto -- all‘1 luglio 2016 aveva una partecipazione aggregata in Class Editori pari al 13,202% del capitale.

La partecipazione aggregata di Intesa Sanpaolo si articola in una quota del 19,094% potenziale, legato all‘eventuale conversione del bond, e uno 0,001% di diritti di voto riferibili ad azioni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below