19 giugno 2017 / 13:24 / tra 6 mesi

F2i, con Marguerite acquisisce Infracom da Abertis per 57,8 mln

MILANO, 19 giugno (Reuters) - I fondi F2i Sgr e Marguerite rileveranno il 94,12% di Infracom Italia da Serenissima Partecipazioni, controllata dal gruppo Abertis per 57,8 milioni di euro con l‘obiettivo di creare una piattaforma su cui integrare altri operatori tlc.

Una nota congiunta spiega che l‘acquisto della società veronese di servizi ICT avverrà tramite un veicolo societario comune detenuto all‘80% dal Secondo Fondo F2i e al 20% da Marguerite.

L‘operazione, sottolinea la nota, segna il ritono di F2i nel settore delle tlc dopo la cessione di Metroweb a Open Fiber, e il primo investimento in Italia di Marguerite, fondo creato con il sostegno di sei istituzioni finanziarie pubbliche europee, tra cui la Cdp, e della Commissione Ue per fare investimenti capital-intensive nella Ue. F2i e Marguerite hanno inoltre negoziato con un gruppo di banche - Unicredit, IntesaSanpaolo, UBI e Ing - una linea di credito di 65 milioni di euro per rifinanziare il debito in capo a Infracom che sarà inoltre ricapitalizzata. Il closing dell‘operazione è previsto nella seconda metà di luglio.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below