19 maggio 2017 / 11:04 / 6 mesi fa

Cariplo, 305 mln plusvalenza latente Intesa, ha versato 81,9 mln ad Atlante

MILANO, 19 maggio (Reuters) - Fondazione Cariplo ha chiuso la gestione patrimoniale in essere con Quaestio Capital e dopo aver riportato lo scorso dicembre nel proprio attivo di bilancio la quota in Intesa Sanpaolo, a marzo ha spostato anche quelle in Fiera Milano, Acsm-Agam e Cassa di Risparmio di Bolzano, nel fondo Atlante e nel Quamvis Sca Sicav/Fis Fund One.

Lo si legge nel bilancio 2016 dell‘ente lombardo, da cui emerge che a febbraio Cariplo ha acquistato il 2% di Banca d‘Italia per un esborso complessivo di 150 milioni, quota anche questa inserita tra le immobilizzazione finanziarie.

Il 4,68% di Intesa ha un valore di bilancio a fine dicembre pari a 1,78 miliardi di euro (2,318 euro per azione) con una plusvalenza latente di 82,8 milioni a fine dicembre che a oggi si è portata a circa 305 milioni.

Dal bilancio emerge inoltre che a fronte di un impegno di 100 milioni di euro per il Fondo Atlante ne sono stati versati 81,9 milioni.

A luglio, infine, Cariplo ha ceduto l‘intera quota detenuta in A2A con una minusvalenza poco sotto a un milione di euro.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below