1 dicembre 2016 / 10:47 / un anno fa

Fondi, Trapani rileva 9% Tages Holding tramite aumento, sarà vice presidente

MILANO, 1 dicembre (Reuters) - Francesco Trapani entrerà, tramite un aumento di capitale, nell‘azionariato di Tages Holding con una quota pari al 9% e ricoprirà il ruolo di vice presidente esecutivo.

L‘ex Bulgari e Clessidra, si legge in un comunicato, siederà nei consigli delle tre società operative: Credito Fondiario, Tages Capital Sgr e Tages Capital LLP.

Al momento, le attività del gruppo Tages comprendono, tra le altre: una società attiva nel settore dei fondi di fondi hedge, seeding, fondi Ucits alternativi, “che complessivamente hanno superato 2 miliardi di euro in gestione”; una Sgr italiana, che gestisce il fondo infrastrutturale Tages Helios, con un portafoglio di 157 megawatt nel fotovoltaico; Credito Fondiario, che vanta circa 4,6 miliardi di euro di crediti in gestione.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below