2 novembre 2015 / 15:32 / 2 anni fa

Banche, buffer aggiuntivo bail-in dovrebbe essere oltre 8% asset totali - Koenig

FRANCOFORTE, 2 novembre (Reuters) - La soglia minima di fondi propri e obbligazioni utilizzabili per assorbire le perdite in un potenziale bail-in per le banche europee dovrebbe essere fissata oltre 8%. E’ il parere di Elke Koenig, presidente del Single Resolution Board, il nuovo organo di regolamentazione bancaria europea.

“Molto probabilmente la soglia per le banche sotto la nostra giurisdizione non sarà inferiore all‘8% degli asset totali”, ha detto Koenig nel corso di una conferenza. “E’ molto improbabile che venga fissato un requisito più basso per una delle banche importanti dell‘Unione”.

Il Single Resolution Board deciderà a partire da gennaio quali dimensioni dovrà avere il cuscinetto di strumenti utilizzabili per assorbire le perdite, in caso di fallimento, che le banche dovranno avere oltre al patrimonio minimo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below