7 novembre 2008 / 17:22 / 9 anni fa

Telecom Italia, ora non in agenda aumento riservato per fondo-AD

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Telecom Italia (TLIT.MI) non ha in programma, ad oggi, un aumento di capitale riservato per l‘ingresso di fondi sovrani nell‘azionariato.

Un aumento di capitale riservato a fondi sovrani “ora non è in agenda”, ha detto l‘AD Franco Bernabè durante la conference call sui risultati.

L‘aumento riservato è considerata la modalità che verrà utilizzata per consentire l‘ingresso di un fondo sovrano nell‘azionariato della società telefonica.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below