February 12, 2019 / 4:04 PM / 9 months ago

Risparmio gestito, Stati Ue indeboliscono riforma vigilanza europea pre-Brexit

BRUXELLES, 12 febbraio (Reuters) - Gli Stati Ue hanno appoggiato una riforma della vigilanza europea sulle società di gestione del risparmio e altre società finanziarie, indebolita rispetto alle attese iniziali e che potrebbe lasciare aperte alcune questioni normative prima della Brexit.

Il progetto di riforma, inizialmente proposto dalla Commissione Ue nel 2017, aveva lo scopo di evitare la possibilità che, dopo l’uscita della Gran Bretagna dalla Ue, le singole autorità nazionali potessero offrire degli incentivi alle società finanziarie con sede a Londra. I piccoli Paesi dell’Unione europea hanno cercato di bloccare la proposta di riforma, nel timore che possa ridurre la loro capacità di attrarre società estere del settore. Tuttavia, dopo la pressione esercitata dagli Stati più grandi guidati da Francia e Spagna, l’Ecofin di oggi ha trovato un compromesso che disattende però i propositi iniziali.

Il commissario per i servizi finanziari Valdis Dombrovskis ha affermato che il compromesso non raggiunge “l’elevato livello di ambizione” dell’originaria proposta, aggiungendo però che potrebbe essere accettata in quanto era necessario procedere con la riforma.

Nelle intenzioni della Commissione spetterebbe all’Esma, l’Autorità europea di controllo del mercato finanziario europeo, il compito di vigilare direttamente i fondi di investimento, come i venture capital e gli Eltif (European Long-Term Investment Funds). Questo è stato bloccato dagli Stati Ue, così come il previsto allargamento delle competenze dell’Esma sul controllo dei prospetti informativi. Secondo un funzionario Ue, nonostante la riforma aumenti la trasparenza, rimangono alcune lacune e questo comprometterebbe in parte l’obiettivo di evitare l’insorgere di arbitraggi normativi dopo la Brexit. I negoziatori dell’Ue dovranno ora trovare un terreno comune tra governi e Parlamento Ue affinché la riforma diventi legge prima delle elezioni europee a maggio. .

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below