7 marzo 2017 / 11:26 / tra 7 mesi

Buyout, 21 Investimenti acquisisce maggioranza Gruppo Gianni Chiarini

MILANO, 7 marzo (Reuters) - L‘operatore di private equity 21 investimenti ha acquisito la maggioranza di Contemporary Bags, società a cui fa capo Gruppo Gianni Chiarini.

Basato a Firenze, si legge in un comunicato, il gruppo è attivo nel design, creazione e distribuzione di borse e accessori di qualità a marchio Gianni Chiarini e GUM. Con una produzione 100% made in Italy, ha realizzato nel 2016 ricavi per circa 35 milioni di euro (corrispondenti a circa 100 milioni di sell-out) e una quota di export pari a circa il 60%.

I termini finanziari della transazione non sono stati resi noti.

Cristina Cortesi assumerà la carica di amministratore delegato: per lungo tempo è stata alla guida di Furla e AD di Alessandro Dell‘Acqua. Più recentemente, Cortesi ha ricoperto la carica di managing director della business unit accessori di Bulgari ed è diventata membro del comitato esecutivo dopo il passaggio a Lvmh.

Gianni Chiarini, l‘imprenditore che ha fondato il gruppo, resterà socio e continuerà a essere operativo in azienda.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below