1 marzo 2017 / 15:31 / tra 7 mesi

BORSA USA tocca nuovi massimi, bancari in rialzo su speranze aumento tassi

1 marzo (Reuters) - Gli indici di Wall Street hanno toccato i massimi intraday oggi, con il Dow Jones che ha infranto la soglia dei 21.000 punti per la prima volta nella storia, mentre i bancari viaggiano in rialzo sulle crescenti speranze di un aumento dei tassi di interesse questo mese, mentre toni più misurati del discorso del presidente Donald Trump hanno rassicurato gli investitori.

Nel suo primo discorso al Congresso ieri sera, Trump ha detto di voler spingere l‘economia Usa con “massicci” sgravi fiscali, spese infrastrutturali per 1.000 miliardi di dollari e una revisione dell‘Obamacare.

Intorno alle 16,15 ora italiana, il Dow Jones sale dell‘1,2%, l‘S&P 500 dell‘1,07% e il Nasdaq Composite dello 1%.

L‘S&P 500 sale spinto dai guadagni di JPMorgan, Bank of America, Citigroup e Wells Fargo.

**Lowe’s balza del 9% sulla scia di previsioni migliori delle attese per le vendite di quest‘anno.

**Mylan sale dell‘8% dopo aver registrato un balzo del 31% nei ricavi trimestrali.

**Intel perde lo 0,9% dopo che Bernstein ha abbassato il rating a “underperform” e tagliato il prezzo obiettivo.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below