21 dicembre 2007 / 16:56 / tra 10 anni

Venture, cinque Sgr per fondo di fondi hi-tech dedicato a Sud

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - Si è chiusa con cinque domande la procedura di avviso relativa al fondo di fondi hi-tech destinato a sostenere fondi di venture capital per investimenti innovativi nel Mezzogiorno.

Gli operatori che hanno presentato la domanda, si legge in un comunicato dell‘Aifi, l‘associazione italiana del private equity e venture capital, sono Cape-Natixis Sgr e l‘advisor 360 Capital Partners, San Paolo Imi fondi chiusi Sgr, Quantica Sgr, Vegagest Sgr e Vertis Sgr.

I cinque operatori si spartiranno gli 86 milioni di euro messi a disposizione dal ministero per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, sotto forma di sottoscrizione di quote di fondi mobiliari chiusi promossi e gestiti dalle Sgr.

Gli operatori hanno creato veicoli ad hoc sulle aree indicate nell‘avviso.

Giampio Bracchi, presidente dell‘Aifi, sottolinea che “questi fondi contribuiranno allo sviluppo del mercato nel Mezzogiorno”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below