February 1, 2018 / 9:20 AM / 6 months ago

Zona euro, boom settore manifatturiero è proseguito ad inizio anno - Pmi

LONDRA, 1 febbraio (Reuters) - Inizio d’anno all’insegna della brillantezza per il settore manifatturiero della zona euro, i cui livelli di produzione il mese scorso sono risultati tra i più intensi dagli ultimi vent’anni, a suggerire il proseguimento della fase positiva del ciclo economico.

E’ quanto emerge dal Pmi (Purchasing managers’index), basato sull’indagine congiunturale tra i direttori acquisti di categoria a cura di Ihs Markit.

L’indice finale, barometro dell’attvità del manifatturiero, a gennaio si è attestato a 59,6, confermando la lettura preliminare e registrando un lieve rallentamento da 60,6 di dicembre. Una lettura oltre 50 segnala espansione dell’attività.

Il sottoindice della produzione si è assestato a 61,1, in lieve arretramento dal massimo della serie a 62,2 registrato a dicembre. Negli ultimi 20 anni solo sei volte tale sottoindice è risultato migliore della lettura di gennaio.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below