April 6, 2020 / 2:51 PM / 2 months ago

Coronavirus, Austria programma riaperture negozi prossima settimana, allenta lockdown

VIENNA, 6 aprile (Reuters) - Il governo austriaco ha in programma di riaprire i negozi a partire dalla prossima settimana, un primo segnale di allentamento delle misure di lockdown per il coronavirus sebbene sia stato esteso l’obbligo di indossare mascherine.

La repubblica alpina è stata posta in lockdown tre settimane fa con la chiusura di scuole, bar, ristoranti, teatri, negozi non essenziali e luoghi di ritrovo. È stato chiesto alla popolazione di rimanere a casa e lavorare da remoto quando possibile.

Il blocco totale ha posto un freno all’aumento giornaliero delle infezioni che ora salgono di valori percentuali a cifra singola e il numero di ricoveri si è stabilizzato. Il cancelliere Sebastian Kurz, che la scorsa settimana aveva dichiarato che da lì a poco il sistema sanitario avrebbe subito una forte pressione, ha dichiarato oggi che le tempestive misure adottate stanno portando i propri frutti. Finora il Paese ha registrato 220 vittime.

“Abbiamo reagito in modo più rapido e rigoroso rispetto ad altri Paesi e, pertanto, siamo riusciti a evitare il peggio. Ma proprio questa reazione rapida e restrittiva adesso ci dà la possibilità di uscire da questa crisi più rapidamente”, ha affermato Kurz in una conferenza stampa.

Il cancelliere ha aggiunto, tuttavia, che si tratta di misure provvisorie e che potranno essere messe in atto “solo se tutti continueremo ad attenerci alle misure (di blocco) e a collaborare unitamente come abbiamo fatto finora”.

Le misure si applicheranno ai negozi non essenziali di grandezza pari o inferiore ai 400 metri quadri e ai negozi di bricolage, che potranno riaprire il 14 aprile, il giorno successivo al lunedì di Pasqua. Seguiranno quindi tutti i negozi, centri commerciali e parrucchieri il primo maggio, ha dichiarato Kurz.

Sarà tuttavia consentito l’ingresso di un solo acquirente ogni 20 metri quadri.

Ristoranti e hotel, invece, dovranno attendere fino ad almeno metà maggio e non si terrà alcun evento fino ad almeno la fine di giugno, ha aggiunto.

Da oggi l’Austria ha reso obbligatorio l’uso delle mascherine in farmacie e supermercati di oltre 400 metri quadrati. (Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, michela.piersimoni@thomsonreuters.com)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below