April 3, 2020 / 8:26 AM / in 4 months

BORSA TOKYO chiude piatta ma bilancio settimana è in calo 8% per timori economia

TOKYO, 3 aprile (Reuters) - Oggi l’azionario giapponese ha chiuso stabile, grazie soprattutto alle aziende sanitarie e del settore energetico, sebbene gli investitori si siano ben visti dallo scommettere su un mercato che potrebbe essere influenzato dai dati sulla disoccupazione negli Stati Uniti che verranno annunciati nel corso della giornata.

**L’indice Nikkei ha chiuso in rialzo dello 0,01% a 17.820,19 in una sessione legata che ha visto i titoli rimbalzare intorno alla parità. Per quanto riguarda il dato settimanale, l’indice ha registrato un -8,1% sui timori dei costi economici del coronavirus che stanno danneggiando i mercati azionari globali.

** Gli investitori hanno puntato sulle aziende del settore sanitario, che in questo momento producono maggiori utili nell’affannata ricerca di farmaci atti a contrastare l’epidemia di coronavirus.

** Nella giornata di oggi, gli investitori sono inoltre in attesa del del dato sui nuovi occupati degli Stati Uniti per il mese di marzo, che potrebbe confermare una perdita di 100.000 posti di lavoro nella prima economia mondiale a causa dei tagli che le aziende hanno rapidamente operato in risposta alla pandemia di coronavirus.

** Oggi l’indice Nikkei ha visto 80 titoli in rialzo contro 142 in ribasso.

** I maggiori rialzi percentuali sono stati registrati dai titoli dell’azienda di prodotti chimici DENKA in crescita del 24,03%, dall’azienda di prodotti e dispositivi medici FUJIFILM che ha guadagnato il 6,25% e dalla società di trasporto merci YAMATO < 9064.T> in crescita del 4,44%.

** Fujifilm ha annunciato che il 15 aprile una filiale della società rilascerà un nuovo test per il coronavirus in grado di ridurre i tempi di consegna dei risultati a circa due ore.

** Fujifilm ha inoltre avviato studi clinici sul farmaco antivirale Avigan come possibile trattamento dei sintomi del coronavirus. Denka fornirà i prodotti chimici grezzi utilizzati per produrre Avigan.

** I peggiori ribassi in percentuale sono stati registrati dalla casa automobilistica SUBARU in calo dell’8,22%, dal gruppo di catene di grandi magazzini J.FRONT RETAILING in perdita del 7,75% e MARUI che è sceso del 5,83%.

** Oggi il più ampio indice TOPIX ha scambiato in ribasso dello 0,36% a 1.325,13. Per quanto riguarda il dato settimanale il TOPIX è sceso del 9,2%.

** Il volume di azioni negoziate sulla Borsa di Tokyo è stato di 1,5 miliardi, mentre negli ultimi 30 giorni la media è stata di 2,09 miliardi di azioni. (Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below