March 12, 2020 / 8:13 AM / 25 days ago

Cina, vendite auto febbraio -79%, peggiore calo mensile di sempre

PECHINO, 12 marzo (Reuters) - Le vendite di auto in Cina sono crollate del 79% a febbraio, registrando il declino mensile peggiore di sempre, con la domanda a picco a causa dell’epidemia di coronavirus.

Le vendite nel più grande mercato automobilistico al mondo sono risultate in calo per il ventesimo mese consecutivo, ha detto la China Association of Automobile Manufacturers (Caam).

“Le vendite di auto in Cina a febbraio sono tornate a livelli mai visti dal 2005”, ha detto Chen Shihua, un funzionario dell’associazione.

Le vendite dei veicoli a nuova energia, che includono auto elettriche a batteria, si sono contratte per l’ottavo mese consecutivo.

Secondo quanto riferito a Reuters da un funzionario Caam il mese scorso, è probabile che le vendite diminuiscano di oltre il 10% nella prima metà di quest’anno. Se l’epidemia sarà effettivamente contenuta in Cina prima di aprile, il calo potrebbe aggirarsi intorno al 5% per l’intero anno, ha aggiunto.

Nella provincia di Hubei, dove è iniziata l’epidemia e che è un importante centro di produzione automobilistica responsabile quasi del 10% della produzione cinese, Dongfeng Motor e i suoi partner Honda, Renault e Peugeot hanno tutti detto che stanno ritardando la ripresa della produzione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below