May 11, 2020 / 10:25 AM / 14 days ago

Fca-Psa, antitrust Ue deciderà entro 17 giugno su accordo fusione

BRUXELLES, 11 maggio (Reuters) - L’Autorità antitrust Ue deciderà entro il 17 giugno se approvare o meno la fusione da 50 miliardi di dollari tra Fiat Chrysler e il produttore di Peugeot, PSA.

Lo riporta un filing della Commissione europea.

Le aziende hanno annunciato a dicembre l’accordo per creare il quarto più grande gruppo automobilistico al mondo, riunendo sotto lo stesso tetto i marchi della società italiana, tra cui Fiat, Jeep, Dodge, Ram, Maserati, e quelli della casa francese, come Peugeot, Opel e DS.

Fiat e Psa hanno richiesto venerdì l’approvazione dell’Unione europea, secondo il sito della Commissione.

L’autorità Ue garante della concorrenza può approvare l’accordo con o senza condizioni, o aprire un’indagine su vasta scala della durata di circa quattro mesi, nel caso in cui ci fossero seri dubbi in seguito alla revisione preliminare.

L’accordo giunge in uno scenario in cui le vendite di autovetture diminuiscono a livello mondiale, a causa della sospensione delle linee di produzione e delle concessionarie per contenere la diffusione dell’epidemia di coronavirus. Alcune aziende hanno però iniziato a riaprire le proprie fabbriche, data la graduale revoca delle misure di lockdown in alcuni paesi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below