March 5, 2020 / 4:10 PM / in 4 months

Italia chiede a Ue aumento deficit 2020 di oltre 6 mld per coronavirus

ROMA, 5 marzo (Reuters) - L’Italia ha chiesto alla Commissione europea di aumentare il deficit 2020 di oltre 6 miliardi, ha annunciato il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri.

“Il consiglio dei ministri ha approvato la relazione al Parlamento che aggiorna gli obiettivi programmatici di finanza pubblica. Si tratta di uno scostamento di 7,5 miliardi in termini di saldo netto da finanziare, tecnicamente sono 6,35 miliardi in termini di indebitamento netto”, ha detto Gualtieri.

L’ultimo obiettivo ufficiale risale a settembre e indicava un target di indebitamento al 2,2% del Pil quest’anno.

I 6,35 miliardi equivalgono a 0,35 punti percentuali di Pil.

“E’ evidente che l’impatto del coronavirus è significativo e negativo, tuttavia è impossibile quantificarlo”, ha aggiunto il ministro.

La manovra in deficit sarà approvata la prossima settimana, dopo che l’Italia avrà ricevuto il via libera dalle autorità europee.

“Possiamo già dichiarare che c’è piena sensibilità da parte della Commissione Ue a venire incontro e a comprendere l’emergenza coronavirus”, ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte.

E’ previsto anche un voto del Parlamento italiano per autorizzare la deviazione dagli obiettivi programmatici. (Giuseppe Fonte, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below