November 11, 2019 / 3:17 PM / 24 days ago

Fincantieri, se stop a fusione Chantiers posti lavoro settore a rischio - Massolo

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Fincantieri continua a collaborare con la Commissione europea per ottenere il via libera all’acquisizione di Chantiers de l’Atlantique e ritiene l’operazione un progetto industriale “valido”, la cui mancata realizzazione metterebbe a rischio posti di lavoro nel settore.

Lo ha detto a Reuters il presidente di Fincantieri Giampiero Massolo, a margine di un evento a Milano.

“Riteniamo di avere un progetto industriale valido che non solo aiuti l’industria cantieristica europea a competere meglio nel mondo, ma anche fornirebbe da subito le economie di scala e il sostegno allo sviluppo tecnologico del settore”, ha affermato, rispondendo a una domanda sulla decisione Ue di avviare un’indagine approfondita per valutare la proposta di acquisizione.

Secondo la Commissione, l’operazione potrebbe ridurre la concorrenza e spingere al rialzo i prezzi delle navi da crociera .

“Riteniamo inoltre che non siano da sottovalutare le conseguenze in termini di occupazione per il settore cantieristico” nel caso fallisse il tentativo di creazione di un campione europeo. “Su queste conseguenze la Commissione avrebbe una parte di responsabilità”, ha aggiunto.

Infine, interpellato sull’ipotesi di una fusione tra Fincantieri e Leonardo, Massolo ha sottolineato che il settore della difesa ha bisogno di un consolidamento ma ci sono vari modi per farlo. (Francesca Landini, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below