October 30, 2019 / 5:10 PM / a month ago

C.Fondiario resta soggetto aggregante anche dopo stop alleanza Ifis, valuta Ipo

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Dopo lo stop alle trattative per un’alleanza con Banca Ifis, Credito Fondiario continua a proporsi come soggetto aggregante nel settore e a esplorare l’opportunità di andare in borsa.

Lo dice in una nota il direttore generale Iacopo De Francisco.

“Restiamo convinti delle opportunità di consolidamento che il settore del servicing in Italia in questo momento offre. Continueremo a proporci come soggetto aggregante con un ruolo attivo sul mercato, finalizzato anche a realizzare accordi con altri operatori nel settore del debt servicing e del debt purchasing”, dice De Francisco.

“Allo stesso modo, rimane oggetto di attenta valutazione l’opportunità di portare Credito Fondiario in Borsa per accelerare ulteriormente il percorso di crescita della Banca”, conclude.

Gianluca Semeraro, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below