October 24, 2019 / 1:10 PM / 2 months ago

EssilorLuxottica, Third Point chiede di accelerare transizione manageriale - documento

BOSTON, 24 ottobre (Reuters) - Il fondo Third Point del magnate Daniel Loeb, entrato di recente nel capitale di EssilorLuxottica, chiede una “accelerazione della transizione manageriale” del gigante dell’occhialeria.

In una lettera agli investitori vista da Reuters, Loeb dice di possedere una quota nel gruppo presieduto da Leonardo Del Vecchio del valore di 700 milioni di dollari.

Nel documento spiega di aver incontrato molte figure di rilievo di EssilorLuxottica, dalla quale si aspetta un incremento medio annuo degli utili e del flusso di cassa ‘mid-teens’ per diversi anni.

Reuters ha scritto a fine agosto che il fondo, noto per il suo ruolo di “attivista” nei suoi investimenti passati, ha acquisito una quota della società nata dalla fusione tra l’italiana Luxottica e la francese Essilor circa un anno fa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below