October 9, 2019 / 3:31 PM / 2 months ago

Tesoro, per primo bond in dollari da 2010 offerti 7 mld, ordini oltre 18 mld

LONDRA, 9 ottobre (Reuters) - Sarà da 7 miliardi la nuova emissione in dollari del Tesoro in tre tranche.

Lo riferisce un lead manager, confermando indicazioni del servizio Refinitiv Ifr e precisando che la scadenza ottobre 2024 è dell’importo di 2,5 miliardi, quella ottobre 2029 di 2 miliardi e quella ottobre 2049 di 2,5 miliardi.

Gli complessivi hanno superato i 18,2 miliardi.

Il premio rispetto alla curva swap è di 105 punti base per la tranche cinque anni, 150 centesimi per la tranche 10 anni e 235 tick per quella 30 anni.

L’operazione, guidata da Barclays Capital, Hsbc e Jp Morgan, avrà regolamento sul 17 ottobre.

Il rating sovrano sull’Italia — che dal 2010 non offre operazioni in valuta Usa — è di ‘Baa3’ per Moody’s, ‘BBB’ per Standard & Poor’s e Fitch.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below