September 27, 2019 / 3:01 PM / 2 months ago

Eni, qualcosa in azienda va cambiato - Buffagni dopo indagine su Descalzi

ROMA, 27 settembre (Reuters) - Qualcosa nella gestione di Eni va cambiato, ha detto il viceministro allo Sviluppo economico del M5s, Stefano Buffagni, il giorno dopo la notizia dell’avviso di garanzia nei confronti dell’AD della major petrolifera, Claudio Descalzi.

Alla domanda se Descalzi abbia la fiducia del governo, Buffagni ha detto: “Secondo me qualcosa in quell’azienda va cambiato... Dopodiché ci saranno i tempi necessari in cui si ragionerà di questo tema”.

Il viceministro ha premesso che il manager è innocente fino a prova contraria: “Il punto è il piano di Eni, non sono i nomi... il governo nei prossimi mesi ragionerà sui piani di sviluppo”.

Ieri Eni ha comunicato che Descalzi ha ricevuto un avviso di garanzia da parte della Procura di Milano con l’ipotesi di omessa comunicazione di conflitto di interesse in relazione ai rapporti di Eni Congo S.A. con il gruppo Petroservice. (Elvira Pollina )

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below