May 30, 2019 / 4:38 PM / 4 months ago

Saipem, notificato avvio procedura su presunte irregolarità assegnazione contratto

MILANO, 30 maggio (Reuters) - Saipem ha ricevuto dalle autorità brasiliane la notifica dell’apertura di un procedimento amministrativo per presunte irregolarità nell’assegnazione, a fine 2011, di un contratto da parte della società brasiliana Petrobras.

Il contratto, assegnato a Saipem in qualità di leader del consorzio BMS 11, aveva un valore di circa 249 milioni di reais, attualmente equivalenti a circa 56 milioni di euro, ed era finalizzato alla installazione di un gasdotto per la connessione dei campi Lula e Cernambi nel Bacino di Santos, dice una nota.

Saipem e le controllate coinvolte promettono collaborazione con l’autorità amministrativa competente e confidano nella correttezza dell’assegnazione del contratto e sull’assenza di elementi per affermare la responsabilità amministrativa delle società.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below