April 18, 2019 / 12:33 PM / 4 months ago

Atlantia non può aprire dossier Alitalia, troppi fronti aperti- AD

ROMA, 18 aprile (Reuters) - Atlantia non può permettersi l’impegno nel salvataggio di Alitalia perché ha troppe questioni ancora aperte, anche con il governo, e ricorda che ci sono 4,9 miliardi di cantieri che potrebbero partire entro l’anno se arrivasse il via del ministero.

L’amministratore delegato del gruppo controllato dai Benetton, a cui fanno capo concessionarie di autostrade e la gestione degli aeroporti di Roma, ha risposto alle domande degli azionisti in assemblea negando che mai la questione di un impegno nel salvataggio di Alitalia sia stato affrontata in Cda.

“Abbiamo talmente tanti fronti aperti che aprirne uno ulteriore e particolarmente complesso ... uno in più non ce lo possiamo permettere in questo momento”, ha detto Giovanni Castellucci.

Tra i fronti aperti, indicati dall’AD tra le priorità da affrontare quest’anno, Castellucci ha elencato al primo posto “la posizione di Autostrade per l’Italia che è in una forte dialettica con il ministero delle Infrastrutture” per le cause e le modalità del crollo del ponte di Genova che il 14 agosto scorso ha causato la morte di 43 persone e che è ora oggetto di una indagine “lunga e complessa”.

Subito dopo Castellucci ha parlato della questione di cantieri che potrebbero partire nel 2019, quello sulla Gronda di Genova e del Passante di Bologna, che valgono 4,9 miliardi di lavori e che sono fermi per mancanza di autorizzazioni ministeriali.

“Non è normale”, ha detto Castellucci.

Alitalia, messa in amministrazione straordinaria nel 2017 dopo che i sindacati hanno respinto l’ultimo di una serie di piani per salvare la compagnia, ha bisogno di investitori disposti a ricapitalizzare entro la fine di aprile per ripagare il prestito ponte ricevuto dallo Stato.

Ferrovie dello Stato è in trattativa con Delta Air Lines per salvare la ex compagnia di bandiera. Ma deve trovare altri investitori pronti a mettere circa 400 milioni di euro in una operazione che potrebbe costare attorno a un miliardo.

(Stefano Bernabei)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below