May 22, 2020 / 3:05 PM / in 3 months

Prysmian punta a 50% ricavi da prodotti 'low carbon' entro 2022

MILANO, 22 maggio (Reuters) - Prysmian ha definito i nuovi obiettivi di sostenibilità triennali, con l’impegno a incrementare la percentuale dei ricavi da prodotti “low carbon” al 50% entro il 2022.

E’ quanto si legge in una nota, che sottolinea come i sistemi in cavo sottomarino e terrestre per la trasmissione e distribuzione di energia, i cavi per applicazioni nelle energie rinnovabili e i cavi in fibra ottica siano “di importanza strategica per la transizione energetica e verso una economia de-carbonizzata”.

Il gruppo si impegna inoltre alla decarbonizzazione e all’economia circolare in termini di processi produttivi, con l’obiettivo per il 2022 di diminuire del 2-3% le emissioni di CO2 e del 3% i consumi energetici, portando al contempo al 66% la percentuale di rifiuti riciclati. (Sabina Suzzi, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below