May 12, 2020 / 4:01 AM / 23 days ago

RPT-STOCKS TO WATCH- Martedì 12 maggio

(Corregge refuso in paragrafo Moncler)

Di seguito i titoli in evidenza il 12 maggio.

(*) INTESA SANPAOLO, UBI BANCA - Secondo La Repubblica, Intesa avrebbe sollevato con un esposto in Consob alcuni dubbi sul management e su alcuni dei principali soci di Ubi, mentre la banca oggetto dell’offerta — a sua volta, e sempre con un esposto alla Commissione — avrebbe sollevato la questione della clausola di forza maggiore per il coronavirus. Il quotidiano ricorda inoltre la defezione dei Lucchini dal patto dei soci bresciani e sostiene che la strategia su questo fronte degli azionisti è quella di aspettare un miglioramento delle condizioni dell’Ops.

BREMBO - Dopo avere archiviato il primo trimestre con un Ebitda in calo del 24%, vede un impatto “significativo” causato dalla crisi coronavirus, anche se al momento è difficile formulare delle previsioni.

INWIT - Ha chiuso il primo trimestre con un Ebitda di 88 milioni di euro in progresso del 6,3%, e per il 2020 vede un’ulteriore crescita del business tradizionale e una forte accelerazione nei nuovi business.

(*) CATTOLICA - Sul tavolo del consiglio di amministrazione di Cattolica, convocato per oggi, dovrebbe arrivare una nuova proposta di modifica della governance della compagnia in grado di rappresentare una sintesi tra le richieste dei soci dissenzienti e le proposte del board, dice Il Sole 24 Ore.

(*) DIASORIN - In un’intervista al Financial Times il Ceo Carlo Rosa ha detto che “i test (per gli anticorpi) sono legati a tecnologie molecolari complicate e dispendiose... e la domanda è molto più alta dell’offerta”, aggiungendo che l’immunità di massa era un concetto “fantasioso”. Rosa ha aggiunto che il gruppo sta lavorando allo sviluppo di un tampone più veloce ed economico, basato su tecnologie più semplici, ma che sia al contempo preciso come quelli attualmente usati.

(*) A2A - Il gruppo avrebbe il 30% della multiutility del Veneto creata dall’alleanza con Agsm e Aim, scrive Il Sole 24 Ore aggiungendo che un super vertice tra i sindaci di Verona e di Vicenza e i numeri uno delle rispettive municipalizzate lunedì ha segnato una tappa chiave per la nascita di un gruppo con ricavi a 1,5 miliardi.

(*) MONCLER - Il gruppo registra i primi segnali di ripresa in Asia, dice al Sole 24 Ore il presidente e AD Remo Ruffini che resta tuttavia pessimista sulla capacità di recupero di Europa e Usa sul fronte del consumo dei beni di lusso rispetto allo slancio della Cina. Ruffini si aspetta un forte impatto a doppia cifra sul secondo trimestre, mentre è difficile fare previsioni per la seconda parte dell’anno e per il 2021 e dire se si tornerà o meno ai livelli del 2019. “Noi speriamo di tornare molto vicini ai livelli dello scorso anno”, dice.

(*) AZIMUT - Non rivede le previsioni di utili di 300 milioni per fine anno, ha detto il presidente Pietro Giuliani intervistato dal Sole 24 Ore.

(*) ILLIMITY - Ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 4,5 milioni da 2,1 milioni del trimestre precedente e conferma l’attesa di un risultato positivo per il 2020 anche se su valori più contenuti rispetto alle aspettative di inizio anno.

BANCA IFIS - E’ in negoziazione esclusiva fino al 29 maggio per l’acquisto del 70,77% di Farbanca detenuto da Banca Popolare di Vicenza.

ATLANTIA - E’ stata prorogata a fine maggio l’esenzione del pedaggio per il personale sanitario in servizio per l’emergenza Covid-19 sulla rete Aspi.

MASI AGRICOLA - Rende noto che il fondo Alcedo non è più azionista della società avendo ceduto una quota intorno al 6% che deteneva tramite il veicolo Bacco spa.

BANCA INTERMOBILIARE - Ha chiuso il primo trimestre con una perdita consolidata del gruppo di 2,2 milioni, in miglioramento rispetto al rosso di 8,3 milioni dell’anno precedente.

JUVENTUS, AS ROMA SS LAZIO - A partire da lunedì prossimo le squadre di calcio potranno tornare ad allenarsi ma “con prudenza”, hanno detto in una dichiarazione congiunta il ministro della Salute Roberto Speranza e quello dello Sport Vincenzo Spadafora.

Sono sospesi a tempo indeterminato: AXELERO, BANCA CARIGE, CDR ADVANCE CAPITAL, COSE BELLE D’ITALIA, OLIDATA, STEFANEL.

FTSE MIB

Assemblea: Italgas (11,00 diretta streaming).

Cda 1° trimestre: A2A, Nexi, Poste Italiane (comunicato il 13/5), Prysmian, Salvatore Ferragamo.

Conference call 1° trimestre: A2A (16,15), Prysmian (18,00), Salvatore Ferragamo (18,00).

ALTRE QUOTATE

Cda 1° trimestre: Banca Ifis, Banca Popolare di Sondrio, Cerved, doValue, Iren, Mediaset (comunicato il 13/5), Salini Impregilo.

Conference call 1° trimestre: Cerved.

Trevi, termine negoziazione diritti aumento di capitale.

ESTERO

Risultati Vodafone, Allianz, E.ON.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below