May 11, 2020 / 10:40 AM / 3 months ago

PUNTO 2-Eni, ordini oltre 9,1 miliardi per bond 6 e 11 anni da 1 mld l'uno

(Aggiorna con importo emissione, rendimento finale e ordini)

MILANO/LONDRA, 11 maggio (Reuters) - Eni prepara l’emissione di due nuovi benchmark da un miliardo di euro ciascuno, a scadenza rispettivamente sei e undici anni, per cui la domanda complessiva risulta superiore ai 9,1 miliardi.

Lo dicono una nota della società e il servizio Refinitiv Ifr, precisando che l’emissione è guidata da Barclays, Bnp Paribas, Crédit Agricole, Jp Morgan, Mediobanca e UniCredit.

Secondo Ifr, la domanda per l’offerta a sei anni è di circa 4,8 miliardi, quella sul titolo a 11 anni di circa 4,3.

Le indicazioni di rendimento — sempre secondo Ifr — sono di un premio 165 centesimi e 210 centesimi sulla curva swap per i titoli a sei e undici anni, rispetto a una prima guidance di 210 e 250 punti base rivista poi a 180 e 220.

Il gruppo spiega che le emissioni a tasso fisso si inseriscono nel programma Emtn e puntano a “mantenere una struttura finanziaria equilibrata in relazione al rapporto tra indebitamento a breve e a medio-lungo termine e alla vita media del debito”.

Il rating sull’emittente è di ‘A-‘ con outlook negativo per S&P, ‘Baa1’ per Moody’s e ‘A-‘ per Fitch, entrame con prospettive stabili

Alessia Pè, in redazione a Milano Cristina Carlevaro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below