May 7, 2020 / 12:29 PM / a month ago

Azimut, meno utili e ricavi in primo trimestre

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Azimut ha chiuso il primo trimestre con un utile netto in flessione a 48,5 milioni che si confronta con il risultato positivo per 90,9 milioni dei primi tre mesi del 2019.

L’utile normalizzato per alcuni effetti contabili legati a mark-to-market non realizzati e ad opzioni put/call è pari a 59,2 milioni.

Lo annuncia una nota aggiungendo che nel periodo i ricavi sono ammontati a 228 milioni dai 247,5 milioni del primo trimestre 2019.

In accelerazione le commissioni ricorrenti a 193,2 milioni circa (da 170,150 milioni) a fronte del crollo di quelle variabili (9,5 da 57 milioni).

La posizione finanziaria netta consolidata a fine marzo 2020 risulta positiva per circa 108,2 milioni, in miglioramento rispetto ai 72,7 milioni di fine dicembre 2019 e prima della distribuzione del dividendo in contanti da 1 euro per azione che verrà pagato il 19 maggio.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su (Maria Pia Quaglia, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below