April 30, 2020 / 8:37 AM / a month ago

Germania, disoccupazione aumenta ad aprile con crisi coronavirus

BERLINO, 30 aprile (Reuters) - Il numero di disoccupati in Germania è aumentato di 373.000 unità a 2,639 milioni ad aprile, a causa dei danni causati dalla epidemia di coronavirus.

Lo mostrano i dati dell’ufficio statistico, che segnala anche l’incremento del tasso di disoccupazione al 5,8%.

Il tasso di disoccupazione destagionalizzato era pari al 5,0% a marzo.

Secondo l’ufficio statistico, 751.000 richieste di lavoro a orario ridotto, per un totale di 10,1 milioni di persone, sono state inoltrate da marzo al 26 aprile. L’ufficio afferma però che ciò non significa che tutti i soggetti saranno inclusi nel programma di lavoro a orario ridotto.

Per fare un paragone, durante la crisi del 2009, ci sono state richieste per il programma a orario ridotto per 3,3 milioni di persone, secondo l’ufficio statistico.

Il lavoro a orario ridotto è una forma di sovvenzione statale che consente ai datori di lavoro di imporre meno ore di lavoro ai dipendenti, per poterli mantenere a libro paga anche durante una recessione economica.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below