April 21, 2020 / 9:02 AM / a month ago

Btp passa in calo dopo avvio collocamento sindacato, attende Ue

    ROMA, 21 aprile (Reuters) - Il Btp passa in negativo a meta' seduta, in
un mercato prudente che guarda le nuove emissioni sindacate lanciate
stamani dal Tesoro mentre attende risposte più concrete dalla Ue, tra le
notizie di un primo allentamento del lockdown per l'emergenza Covid-19 in
Italia.
    ** Pochi minuti dopo le 10,50 su piattaforma TradeWeb il premio di
rendimento del decennale Btp sull'equivalente Bund è indicato a 243 punti
base da 240 di ieri sera. Il tasso del benchmark aprile 2030 a 1,96% da un
avvio a 1,94% e dopo l'1,95 dell'ultima chiusura.
    ** Dopo aver dato mandato ieri ad un pool di banche, il Tesoro ha
avviato stamattina l'emissione dual tranche via sindacato di un nuovo Btp a
5 anni con scadenza luglio 2025 e della riapertura del Btp a 30 anni
settembre 2050. Le prime indicazioni di rendimento, scrive
Ifr, sono rispettivamente in area +27 punti base sul Btp febbraio 2025 e
+15 pb sul settembre 2049.
    ** Il mercato attendeva da qualche giorno un nuovo collocamento
sindacato - anche se l'attenzione sembrava concentrata su un 7 anni
 - ma la vera "sorpresa", piu' che la scadenza quinquennale, e'
stata la riapertura del titolo a 30 anni, osservano gli operatori,
segnalando una curva che di riflesso si e' fatta piu' ripida. 
    ** Secondo speculazioni di mercato, riportate da Ifr, la decisione di
riaprire il trentennale potrebbe essere venuta dal Tesoro sulla base di
richieste avanzate dai dealers. Cosa che avrebbe senso vista la buona
performance dei governativi lunghi italiani in momenti di stress.
    ** Da diverse settimane il Btp soffre di un movimento ribassista, con
gli investitori che scelgono di non comprare Italia tra i timori di un
nuovo picco del debito dovuto alla pandemia. Gli occhi sono puntati all'Ue,
dove pero' sembrano allungarsi i tempi della messa a punto di un piano.
Secondo fonti, il Consiglio europeo di giovedì non prenderà infatti una
decisione finale su composizione e modalità del pacchetto di sostegno,
mentre Sole scrive oggi che Conte avrebbe detto ai suoi collaboratori di
non escludere il ricorso al veto sul Mes. "Non ha senso in questo momento
andare lunghi sull'Italia, con una prospettiva che sembra ancora remota",
sottolinea un operatore.
    ** Anche guardando al futures sul 10 anni da un punto di vista grafico,
gli analisti segnalano una situazione non proprio rosea. Il titolo si
mantiene per ora sopra al minimo toccato la settimana scorsa a 135,72 ma,
dopo un supporto in area 133,73, il movimento dei prezzi e' sottile sino a
quota 124,02, livello minimo raggiunto nel pieno dell'emergenza Covid il 18
marzo scorso.  
    ** Il premier Conte ha detto che in settimana il governo comunicherà il
piano di riaperture che sarà applicato dal 4 maggio.  
    ** Intanto il Tesoro, visto il nuovo sindacato, ha annunciato ieri lo
slittamento di un giorno dei comunicati di emissione dei titoli in offerta
nel prossimo ciclo d'asta di fine mese, relativi a BTPei/Ctz, Bot, e
Btp/CCTeu. Cio' consentira' a Via XX settembre di dare i
dettagli delle aste gia' conoscendo il risultato del sindacato e
l'accoglienza ricevuta da parte del mercato. 
    ** In una nota alla clientela Unicredit vede un ammontare di 4-4,5 mld
per il nuovo CTZ maggio 2022 e di 1-1,5 mld per il BTPei maggio 2030,
probabilmente offerto con un altro BTPei all'asta in agenda venerdi. Quanto
al collocamento a medio-lungo in programma il 29 aprile, vista l'emissione
del nuovo sindacato a 5 anni, gli analisti della banca italiana ritengono
che il Tesoro riaprira' solo il decennale agosto 2030 e il CCTeu dicembre
2023, probabilmente insieme a qualche titolo off-the-run.
    ** Da segnalare che sul primario si attivano oggi anche la Germania,
che offre Schatz per 5 miliardi di euro, e la Spagna, che mette a
disposizione titoli a 3 e 9 mesi.
    ** Occhi anche all'indice Zew sul sentiment tedesco che sara' reso noto
in mattinata (attese a -42,3 da -49,5 di marzo), mentre resta sullo sfondo
la situazione del petrolio Usa tornato in territorio positivo dopo un
impressionante crollo sotto quota 0 dollari per la prima volta in assoluto
.
 ore 10:52                RIC                PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND MAR.                           172.55     0.14       
 FUTURES BTP MAR.                            136.15     -0.04      
 BTP 2 ANNI (DIC 21)                         101.89     -0.01      0.989
 BTP 10 ANNI (APR 30)                        94.58      -0.06      1.962
 BTP 30 ANNI (SET 49)                        121.21     -1.93      2.807
                                                                   
 SPREAD (PB)              RIC                ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI                       107.10     109.00     
 BTP/BUND 2 ANNI                             168.90     167.80     
 BTP/BUND 10 ANNI                            242.90     240.00     
 valore                   minimo             239.10                
 valore                   massimo            245.70                
 BTP/BUND 30 ANNI                            286.80     276.50     
 BTP 10/2 ANNI                               102.50     101.60     
 BTP 30/10 ANNI                              86.60      79.70      
                                                                   
 
 (Valentina Consiglio, in redazione a Roma Stefano Bernabei)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below