April 17, 2020 / 1:11 PM / 2 months ago

Tesoro valuta emissione Btp 7 anni via sindacato in prossime settimane - fonti

MILANO, 17 aprile (Reuters) - Il Tesoro sta valutando una nuova emissione via sindacato a 7 anni, possibilmente già nelle prossime settimane, per fare fronte alle maggiori esigenze di finanziamento rese necessarie dall’epidemia del nuovo coronavirus.

A dirlo diverse fonti di mercato che indicano come possibili finestre già la prossima settimana o la prima di maggio, comunque prima del lancio del nuovo Btp Italia.

Nessun commento dal Tesoro, che conferma le linee guida.

A causa dell’aumento delle esigenze di finanziamento, Via XX Settembre martedì ha aggiornato le proprie linee guida, spiegando che il ricorso al sindacato potrà essere esteso a scadenze pari o inferiori ai 10 anni.

Ieri una fonte governativa ha detto a Reuters che il governo stima un indebitamento netto in aumento al 9 o al 10% del Pil nel 2020.

Via XX Settembre ha annunciato ieri sera l’arrivo del nuovo Btp Italia, strumento concepito nella crisi del 2012 e dedicato al retail. Il lancio ci sarà il mese prossimo, con l’offerta dedicata ai piccoli investitori dal 18 al 20 maggio e quella del 21 riservata agli istituzionali.

Tre delle fonti si aspettano che l’annuncio possa avvenire già la settimana prossima, libera dalle aste di fine mese, e che possa riguardare una scadenza a 7 anni.

Un’altra invece ritiene più probabile che il sindacato possa concretizzarsi la prima settimana di maggio, dopo il consiglio europeo del 23 aprile e dopo la settimana delle aste. Per questa seconda fonte la scadenza potrebbe essere a 7 anni ma anche più breve. A suo dire, è necessario attendere la risposta che giungerà da Bruxelles in merito agli strumenti da utilizzare a sostegno dell’economia.

Per far fronte alle accresciute esigenze di finanziamento a causa dell’epidemia di coronavirus, recentemente molti emittenti sovrani europei — come Grecia, Spagna, Portogallo, Irlanda e Belgio — hanno lanciato titoli a 7 anni via sindacato complici anche i massicci acquisti Bce.

L’Austria invece si è attivata sul segmento a 3 e 30 anni. (Sara Rossi, Stefano Bernabei, Abhinav Ramnarayan)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below