April 7, 2020 / 2:22 PM / 2 months ago

Banco Bpm, management rinuncia a parte compensi oltre 1 mln per fondi contro Covid-19

MILANO, 7 aprile (Reuters) - I consiglieri e il top management di Banco Bpm hanno destinato parte dei proprio emolumenti, per un valore complessivo di oltre un milione di euro, a favore di iniziative sociali per fronteggiare l’emergenza coronavirus.

In particolare, spiega una nota dell’istituto, il neo presidente Massimo Tononi ha rinunciato interamente al proprio emolumento per l’anno in corso, i membri del cda e del collegio sindacale al 25% del loro compenso fino a fine 2020 e l’AD Giuseppe Castagna alla stessa percentuale, inclusa del suo compenso annuo fisso.

Anche il top management della banca rinuncia a una parte della propria remunerazione.

Complessivamente il gruppo bancario, insieme alle sue Fondazioni locali, ha messo a disposizione risorse per oltre 2,5 milioni di euro per progetti nelle aree più colpite in Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Lazio.

Andrea Mandalà, in redazione a Milano Cristina Carlevaro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below