April 6, 2020 / 4:16 PM / in 2 months

BORSA USA-In forte rialzo su diminuzione morti coronavirus

6 aprile (Reuters) - L’indice S&P 500 è indirizzato a recuperare 1.000 miliardi di dollari di valore di mercato sulla scia del calo di morti giornaliere a New York, il principale epicentro di coronavirus negli Stati Uniti.

** Intorno alle 17,25 italiane il Dow Jones avanza di 976,41 punti, o del 4,64%, a 22.028,94, l’S&P 500 sale di 112,79 punti, o il 4,60%, a 2.603,25 e il Nasdaq guadagna 344,29 punti, o il 4,67%, a 7.717,37.

** I guadagni sono guidati dal settore delle utilities , dell’immobiliare e dei beni di consumo di base — considerati gli investimenti più sicuri in tempi di estrema volatilità.

** Il settore bancario avanza del 7,3%, indirizzato verso la migliore performance in oltre una settimana, con BANK OF AMERICA, CITIGROUP, WELLS FARGO e JP MORGAN in rialzo tra il 4% e il 6%, sulla scia dei rendimenti dei Treasury.

** “Vedere segni di stabilità a New York City è probabilmente la cosa più importante, data la quantità di capitali controllati da manager che vivono nell’area”, ha detto Thomas Hayes di Great Hill Capital LLC a New York. “È un enorme sollievo per il mercato (ma) non si può dire di aver superato la crisi, poichè ci aspettano una o due settimane difficili”.

** L’indice di volatilità di Wall Street cala ai minimi di due settimane, ma gli analisti segnalano che il mercato azionario non ha toccato il fondo. Durante la crisi finanziaria del 2007-08, l’S&P 500 toccò il fondo solo dopo mesi, anche dopo che l’indice di volatilità era crollato.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below