April 6, 2020 / 2:20 PM / 2 months ago

Euronext ha comunicato interesse a LSE per Borsa Milano

LONDRA, 6 aprile (Reuters) - L’amministratore delegato di Euronext, Stephane Boujnah, ritiene che il crollo dei mercati causato dall’epidemia di coronavirus abbia reso i potenziali obiettivi di acquisizione ancora più attraenti, con Milano ancora tra le preferite.

Il mese scorso Euronext ha annunciato che non avrebbe presentato una controfferta per la spagnola BME, lasciando via libera alla sua acquisizione da parte della borsa svizzera SIX.

Acquisire un’altra borsa resta però un’opzione per Euronext, ha spiegato Boujnah in un’intervista a Reuters.

Il London Stock Exchange (LSE) è in attesa del via libera dell’Antitrust europeo all’acquisizione di Refinitiv e nei mesi scorsi ci sono state speculazioni che per ottenerlo avrebbe dovuto cedere la controllata italiana.

Se da una parte LSE ha chiarito di non stare prendendo in considerazione la vendita di Borsa Italiana, le conseguenze della pandemia di coronavirus potrebbero cambiare le carte in tavola, ha detto Boujnah.

“La società non è in vendita ma dopo che questa crisi sarà finita chi lo sa? Quello che abbiamo fatto è comunicare il nostro interesse a LSE, poi vedremo”, ha detto.

Euronext è interessata anche ad acquisire società di dati, analisi e servizi di post-trading.

“Questa crisi è l’ultimo stress test per gli operatori di borse e lo abbiamo superato”, ha detto Boujnah. “Tutti capiscono che chiudere i mercati avrebbe creato il caos e una marea di conseguenze non desiderate”.

In redazione a Milano Elisa Anzolin, Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below