March 25, 2020 / 2:21 PM / 4 months ago

Azimut, Timone concorda finanziamento bancario da max 30 mln per salire in capitale

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Timone Fiduciaria, che riunisce gli azionisti aderenti al patto di sindacato di Azimut Holding , ha concordato le caratteristiche e le condizioni di una linea di credito bancario da massimi 30 milioni a sostegno del suo rafforzamento nel capitale della società di risparmio gestito.

Lo annuncia una nota del patto aggiungendo che “le restanti risorse saranno messe a disposizione dagli azionisti aderenti al patto e da nuovi colleghi del gruppo Azimut non ancora aderenti al patto, che manifesteranno l’interesse a partecipare all’operazione”. Le dimensioni dell’operazione dipenderanno dal numero di adesioni e dagli importi messi a disposizione dagli azionisti aderenti.

Le azioni acquistate saranno tutte apportate al Patto di sindacato.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su (In redazione a Milano Maria Pia Quaglia, Gianluca Semeraro)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below