March 18, 2020 / 8:24 AM / 3 months ago

Bce pronta ad agire, marcia indietro Holzmann. De Guindos: effetti virus per settimane, mesi

FRANCOFORTE/MADRID, 18 marzo (Reuters) - La Bce resta pronta a mettere in campo ulteriori misure di stimolo se necessario, respingendo al mittente le affermazioni del governatore austriaco Robert Holzmann secondo cui la politica monetaria di Francoforte potrebbe essere al limite.

Parlando oggi al quotidiano austriaco ‘Der Standard’ Holzmann ha lasciato intendere che la Bce abbia raggiunto il suo limite e che le aspettative dei mercati siano troppo elevate.

Poco dopo lo stesso Holzmann ha fatto marcia indietro dicendo che la politica monetaria non ha raggiunto i suoi limiti.

Intanto il vice-presidente Louis De Guindos ha detto che l’impatto del coronavirus sulle economie sarà temporaneo anche se potrebbe durare settimane o mesi.

Intervenendo alla radio spagnola, De Guindos ha ribadito che Francoforte è pronta a intervenire se necessario, e che l’istituto centrale ha a disposizione strumenti più efficaci degli interventi sulla politica monetaria.

Il vice presidente Bce ha sottolineato l’importanza di un’azione coordinata da parte dei governi Ue. (Sara Rossi, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below