March 12, 2020 / 4:17 PM / 4 months ago

Formula 1, McLaren si ritira da GP Australia dopo test coronavirus positivo

MELBOURNE, 12 marzo (Reuters) - McLaren si ritira oggi dalla prima gara della stagione di Formula Uno, il Grand Prix australiano a Melbourne, dopo che un membro del team è risultato positivo al coronavirus.

Il team britannico, che vanta come piloti lo spagnolo Carlos Sainz e l’inglese Lando Norris, non ha rivelato dettagli sul dipendente contagiato.

“Il membro del team è stato sottoposto a test e messo in autoisolamento non appena sono emersi i sintomi e sarà ora sotto le cure delle autorità sanitarie locali”, scrive in un comunicato la scuderia ex campione del mondo.

“Il team è preparato per questa eventualità e l’impiegato riceverà costante sostegno mentre inizia ora un periodo di quarantena. Il team sta cooperando con le autorità locali di competenza per assisterle nelle loro indagini e analisi”.

McLaren ha detto di aver preso la decisione “in base a un obbligo di diligenza non solo verso i dipendenti e partner di McLaren F1, ma anche verso i team avversari, i fan di Formula Uno e i soggetti interessati”.

McLaren non ha rilasciato immediatamente dichiarazioni rispetto alla sua partecipazione al Grand Prix del Bahrein il 22 marzo, una specie di gara in casa, per un team controllato in maggioranza dal fondo sovrano del paese, Mumtalakat.

I test su quattro membri del team Haas precedentemente in quarantena a causa dell’epidemia sono risultati negativi, secondo un portavoce.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below