March 11, 2020 / 5:17 PM / 3 months ago

Società finanziarie dovranno rendere noto impatto coronavirus - Esma

LONDRA, 11 marzo (Reuters) - Le società finanziarie dovrebbero divulgare “il prima possibile” ogni informazione significativa riguardante l’impatto del coronavirus sulle loro attività, ha detto l’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (Esma).

“Tutti i membri del mercato finanziario, infrastrutture incluse, dovrebbero essere pronti ad applicare i loro piani d’emergenza per garantire la continuità operativa secondo gli obblighi di legge”, si legge in un comunicato.

Esma, che coordina la supervisione del mercato dei 27 Paesi Ue, ha detto che le società dovrebbero fornire trasparenza sui “reali e potenziali” effetti del coronavirus, in base a valutazioni “qualitative e quantitative” sulle loro attività, situazione finanziaria e performance economica.

La divulgazione dovrebbe essere inclusa nelle comunicazioni finanziarie del 2019, se non ancora pubblicate, o altrimenti in quelle provvisorie, secondo l’Esma.

Esma ha detto di essere pronta a usare i suoi poteri per garantire il funzionamento regolare dei mercati, la stabilità finanziaria e la protezione degli investitori.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below